Boardwalk ha recentemente attivato una collaborazione con Convecta, società tra avvocati che fornisce assistenza completa nell’attività di gestione e recupero crediti B2B, costituita dalla collaborazione tra Dentons e SPGlegal. Abbiamo avuto modo di confrontarci con l’avvocato Santi Puglisi, founder di SPGlegal Studio Legale e AD presso Convecta StA, per entrare più nel dettaglio delle attività svolte.

Uno dei primi aspetti caratteristici di Convecta è la sua struttura ibrida (composta da avvocati e credit manager), che la rende molto agile nell’ambito del recupero crediti stragiudiziale, con attività di sollecito telefonico, invio di lettere di diffida con una sensibilità e competenza giuridica alle spalle molto più orientata al supporto dell’impresa piuttosto che alla strada legale.

Le diverse professionalità impiegate nel campo consentono, infatti, di gestire anche le posizioni maggiormente problematiche (per la presenza, ad esempio, di contestazioni tecniche sull’erogazione del servizio o tematiche giuridiche complesse),

Convecta si inserisce proprio in questo scenario, potendo offrire un servizio di qualità modellato sulle esigenze e le singole criticità di un uno scenario specifico. Per di più, il ricorso all’azione giudiziaria diventa veramente residuale, atteso che soltanto una percentuale compresa tra il 5% e il 10% delle posizioni presenti nel portafoglio affidato sfocia con il classico decreto ingiuntivo.

Per i clienti di Boardwalk questo tipo di servizio può essere estremamente utile: quando un’impresa ha dei bilanci con un fatturato composto da crediti particolarmente frammentati (perché per esempio eroga servizi nei confronti di tanti fornitori e quindi si creano degli insoluti importanti) Convecta può fare la differenza. Il settore merceologico in questo caso è praticamente ininfluente, anche se Santi Puglisi registra in particolare il settore medicale come quello con cui, almeno attualmente, si lavora con più successo.

Offrire questo servizio al cliente porta anche un altro vantaggio: è molto poco impattante da un punto di vista di fee, visto che i compensi vengono determinati con una retainer fee che è praticamente simbolica, ma è solo a successo che scatta una success fee, concordata di volta in volta con il cliente, in base ad una serie di fattori.

Per esperienza diretta qui in Boardwalk sappiamo che, a volte, gli imprenditori fanno fatica a muoversi in maniera tempestiva ed efficace per quanto riguarda il credito: talvolta non necessariamente legata ad una semplice inerzia, ma anche per decisioni legate ad un aspetto commerciale (come per mantenere “buone relazioni” con i propri fornitori). L’utilizzo di lettere di sollecito personalizzate ed una strategia di phone collection mirata e concordata con il cliente consente a Convecta di gestire efficacemente l’incasso anche dei c.d. clienti attivi.

Un altro aspetto da considerare è che far intervenire un avvocato, nell’ambito del recupero crediti, che imposti subito una strada giudiziale per svolgere questa attività, può essere percepita come un’azione molto pesante da un imprenditore, che si aspetta anche dei costi molto elevati. Come abbiamo detto prima in questo articolo, non è l’approccio che predilige Convecta, lo ha sottolineato in più di un’occasione Santi Puglisi, ribadendo l’efficacia del recupero crediti stragiudiziale.

Per tutti questi motivi siamo entusiasti di poter offrire questo nuovo servizio ai nostri clienti, che potranno trovare un ulteriore aspetto che Boardwalk e il suo nuovo partner Convecta potranno curare in maniera integrale al resto dei nostri servizi di consulenza aziendale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi