Gli steroidi anabolizzanti: l’abuso e gli effetti collaterali

Gli adolescenti e i giovani adulti devono essere istruiti circa i rischi associati all’assunzione di steroidi anabolizzanti a partire dalla scuola media. Inoltre, può essere utile avvalersi di programmi che insegnano metodi salutari alternativi per aumentare la massa muscolare e migliorare le prestazioni. Tali programmi sottolineano l’importanza di una buona alimentazione e delle tecniche di sollevamento pesi.

  • La sequenza delle fasi non è sempre così ben definita, possono sovrapporsi e alcuni disturbi possono non presentarsi affatto.
  • Sono anabolizzanti (steroidi anabolizzanti androgeni) il mesterolone, l’ossandrolone, l’ossimetolone, lo stanozololo.
  • Nel 1988, l’approvazione della legge antidroga ha inserito gli steroidi in una categoria di prescrizione completamente diversa, con sanzioni legali molto gravi in caso di vendita o possesso illegale.
  • Gli steroidi aumentano anche il rischio di coaguli di sangue nei vasi sanguigni, con un risultato sovrapponibile al precedente.
  • Gli steroidi continuano inoltre ad aiutare e a migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da AIDS e da cancro al seno e a combattere efficacemente l’osteoporosi.

Prevenzione dell’uso di steroidi anabolizzanti

Gli estrogeni, invece, hanno un ruolo nella regolazione del ciclo mestruale, della densità ossea e sullo sviluppo dei caratteri sessuali secondari. Se non si hanno delle particolari patologie cliniche per le quali è il medico che prescrive gli isteroidi, l’assunzione di tali sostanze provoca un aumento della forza e della massa muscolare. Inoltre, determina anche lo sviluppo di caratteristiche sessuali maschili come l’incremento di peli (irsutismo) e una voce più profonda.

Come si assumono i corticosteroidi?

Tuttavia, il medesimo termine fa riferimento anche ad una categoria di medicinali, i cosiddetti steroidi corticosteroidi e aglisteroidi anabolizzanti, noti più che altro in ambito sportivo in quanto aumentano la forza e favoriscono la crescita muscolare. Gli steroidi anabolizzanti naturali sono integratori alimentari composti da amminoacidi o estratti vegetali in grado di ottimizzare la secrezione di ormoni endogeni e la sintesi proteica. Non sono presenti principi attivi ad azione farmacologica ma è sempre bene rivolgersi ad un nutrizionista e medico sportivo prima di assumere qualsiasi sostanza. Nella fisiologia e nella medicina umana, i più importanti steroidi sono il colesterolo e gli ormoni steroidei, nonché i loro precursori e metaboliti. In alcuni casi può essere necessario associare un farmaco immunosoppressore per evitare la ricomparsa dei disturbi in seguito alla riduzione delle dosi di cortisone o alla sua sospensione. In assenza di cure, invece, la sopravvivenza a 5 anni dalla scoperta della malattia è del 25% circa.

Gli altri effetti sulla salute degli steroidi anabolizzanti

In molti, però, ne fanno uso attraverso iniezioni, pillole o altri preparati perché convinti di migliorare le prestazioni sportive. Alcuni di questi cambiamenti fisici, come la riduzione degli organi sessuali negli uomini, possono aggiungere effetti collaterali mentali come i disturbi dell’umore. C’è però da sottolineare che la maggior parte dei dati sugli effetti a lungo termine degli steroidi anabolizzanti nell’uomo proviene da casi clinici, non da studi epidemiologici.

Anche se gli steroidi anabolizzanti non causano lo stesso tipo di dipendenza di altri farmaci, possono portare a un disturbo da uso di queste sostanze. Gli steroidi anabolizzanti sono sostanze sintetiche (o artificiali) chimicamente derivate dal testosterone aventi un’azione simile a quella degli ormoni maschili (androgeni). Questi effetti indesiderati appaiono a seconda del dosaggio e della durata del trattamento.

Gli steroidi anabolizzanti hanno molti effetti fisici, come favorire la crescita della massa muscolare e aumentare la forza e l’energia. Pertanto, si abusa spesso degli steroidi anabolizzanti per migliorare la competitività nello sport. I consumatori sono spesso atleti, in genere giocatori di football, bodybuilder, lottatori o sollevatori di pesi, e la maggior parte sono di sesso maschile. Molti ne sono a conoscenza come farmaci utilizzati per trattare condizioni mediche, ma alcuni ne fanno uso improprio per migliorare la forza muscolare, l’energia e le performance sportive.

La debolezza muscolare può apparire e diventare imbarazzante per l’esecuzione di gesti e movimenti quotidiani come salire le scale o sollevare carichi. Gli ormoni steroidei, differentemente da quelli di natura peptidica, agiscono sullo sviluppo dei caratteri sessuali e su molte altre funzioni. In particolare, gli steroidi derivano dalla biosintesi dei lipidi, a partire dall’acido mevalonico. Rispetto ai dosaggi usati nella terapia dell’ipogonadismo, i dosaggi nel doping per aumentare la forza e la massa muscolare sono da 10 a 40 volte superiori, anche di 100 volte superiori tra i pesisti e i bodybuilder.

Gli https://xl-energy.com/scoperto-nuovo-dosaggio-e-corso-di-stanozolol-10/ aumentano anche il rischio di coaguli di sangue nei vasi sanguigni, con un risultato sovrapponibile al precedente. Livelli elevati di LDL e bassi livelli di HDL aumentano il rischio di aterosclerosi, una condizione che causa il restringimento dei vasi e la conseguente mancanza di ossigenazione. Se ciò avvenisse al cuore o al cervello, il risultato può essere un infarto o un ictus. Gli steroidi contribuiscono allo sviluppo delle malattie cardiovascolari anche aumentando il livello di lipoproteine a bassa densità (LDL) e diminuendo il livello di lipoproteine ad alta densità (HDL). I farmaci a base di cortisone sono utilizzati per trattare un gran numero di malattie con un processo infiammatorio acuto come le malattie reumatologiche, otorinolaringoiatriche, dermatologiche, renali, broncopolmonari o oftalmologiche. In linea generale, per costruire massa muscolare basterebbe seguire una dieta sana ed equilibrata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi